Gestione richiedenti protezione internazionale

Dalla prima emergenza umanitaria “Nord Africa”, la Fare del Bene si è organizzata con alcuni appartamenti nei comuni di Galeata, Santa Sofia e Meldola per accogliere ospiti richiedenti protezione internazionale e per l’erogazione dei servizi di interpretariato, mediazione culturale e corsi di lingua italiana.